M Morgan Low Sneaker Uomo Giallo Honey 7635 44 EU Filippa K M Morgan Low Giallo Honey 7635 Sneaker Uomo SdZT8eXf

SKU401007890
M. Morgan Low, Sneaker Uomo, Giallo (Honey 7635), 44 EU Filippa K
M. Morgan Low, Sneaker Uomo, Giallo (Honey 7635), 44 EU Filippa K

Nell’intervista, qui riportata, risaltano le pratiche e le tecniche attuate dalla segnatrice, come la gestualità adoperata per curare il fuoco di Sant’Antonio oppure le formule curative composte da inusuali erbe medicinali, che rimandano ad un sapere “magico-popolare” dalle radici lontane, che tuttavia trova ragion d’essere anche ai nostri giorni.

Rimedi “casalinghi” che fanno riferimento all’utilizzo di oggetti significanti [3] non comuni, quali metalli preziosi come l’argento oppure il “grasso di maiale invecchiato” e piante selvatiche. Questi spesso funzionano laddove la scienza sembra fallire. Come ci dimostra l’intervista, il ricorso alla tradizione, in questo caso quella della segnatrice che ha “acquisito” il dono per vie familiari, è ancora un’ opzione valida e diffusa nell’immaginario locale e quotidiano. L’intervistata vive a Pontremoli, ha 64 anni, è una delle ultime segnatrici ancora in attività in una zona dell’Appennino tosco-emiliano che ha visto questo fenomeno radicarsi e conservarsi nel tempo. Siamo andati alla sua ricerca, alla ricerca di pratiche e significati che hanno la funzione di ristabilire un equilibrio, per esempio attraverso la cura di malattie, patologie, oppure risolvendo specifici fenomeni individuali come il “malocchio”, altrimenti irrisolvibili.

Ci accoglie a casa. Una casa come tante altre, oggetti comuni, quotidiani.

– Quando ha iniziato fare la segnatrice [4] ?

– Sono casalinga e facendo le pulizie ho ereditato questa dote da mia madre, che desiderava che anch’io imparassi. Fin da piccola vedevo la gente che veniva da mia mamma, io osservavo quello che lei faceva, ero affascinata ed incuriosita. Quando mia madre è mancata, a 79 anni, alcune persone si sono rivolte a me chiedendomi se li segnavo, non ho avuto il coraggio di dire di no ed ho iniziato, faccio questo da 11 anni.

– Lei come si può descrivere?

– Io sono una segnatrice, penso di fare del bene, in fondo segnare è una cosa buona ed è utile.

Sento di poter far qualcosa per la persona che si rivolge a me e sono felice di questo. Qualcosa c’è che mi lega alla segnatura, non so spiegare cosa sia, ma non basta solo la mia volontà, c’è qualcosa d’altro. E’ qualcosa di buono, che mi consente di fare del bene.

– L ei si sente una grossa responsabilità nel segnare la persona che viene con una precisa richiesta

– Sì, io non voglio deludere chi viene da me. Il mio compito è guarirla.Tante persone mi chiedono di segnarsi: giovani, anziani o persone di media età. Quando la persona viene da me, o mi cerca, io non faccio domande, faccio il mio lavoro e non voglio sapere altro.

– Diceva che è stata sua madre a trasmetterle questa dote. Pensa di poter riuscire a continuare a tramandarla anche ai suoi figli?

– Questo lavoro si tramanda da diverse generazioni, prima lo faceva mia nonna , poi mia mamma, ora io, un giorno potrebbero farlo i miei figli. Entrambi mi sembrano portati, mia figlia mi ha chiesto più volte spiegazioni e mi sembra interessata ad imparare. Recentemente anche mio figlio ha voluto alcune informazioni. Sono convinta che quando si sentiranno pronti, verranno da me e mi chiederanno di provare. Nel mio caso, mia madre mi ha lasciato un quadernetto, che io ho trascritto, lì ci sono tutte le parole e le preghiere che mi servono e che io ripeto a seconda della malattia che devo curare. Le persone che vogliono farlo, devono innanzi tutto crederci, ma devono anche avere un animo buono.

Associazione Luca Coscioni

Sito ufficiale dell’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica.

Dona ora
Dimensione font
- Notizie - - Parla il Radicale Bolognetti. Il caso dell’Ing. Griffa “Una storia semplice a dirla alla Sciascia”
Pubblicato il da Maurizio Bolognetti

Riporto l’articolo della di domenica 5 novembre 2017,che parla del mio incontro con i giornalisti, a Potenza, in cui mi occupo del caso Griffa. Buona lettura.

di Alessandro Boccia

Alessandro Boccia

“Quale giallo? Semmai si potrebbe parlare di una ‘storia semplice’ per dirla alla Sciascia”. Esordisce così, Maurizio Bolognetti nell’incontro di ieri a Potenza con i giornalisti. La vicenda alla quale il membro della presidenza del Partito Radicale e consigliere dell’Associazione Luca Coscioni è quella, ormai nota, del suicidio nel 2013 di Gianluca Griffa, ex dirigente del centro olio di Viggiano, e del suo memoriale in cui aveva annotato la presenza di serbatoi danneggiati dai quali fuoriusciva greggio.

“Per mesi ho chiesto ad Eni quando fosse iniziata la perdita di idrocarburi dal Cova – ha ricordato Bolognetti – i vertici della compagnia petrolifera, a maggio scorso, liquidarono la questione affermando che presumibilmente il tutto fosse iniziato ad agosto o settembre del 2016. Affermazioni che oggi, alla luce del memoriale di Griffa, potremmo rubricare alla voce bugie, o, volendo usare un eufemismo, reticenze”. Per primo Bolognetti si era recato a Viggiano, nel 2015, a seguito di una segnalazione. “Al mio arrivo, ed è mera cronaca, venni fermato da una pattuglia dei carabinieri di Viggiano – ha ricordato – da allora e fino all’ammissione ufficiale della perdita di greggio da parte di Eni non ho smesso un attimo di sottolineare che probabilmente all’interno del Cova si erano verificate anomalie e gravi problemi. Non uno di coloro che da ore inondano le redazioni di note e comunicati stampa ebbe a raccogliere la mia denuncia”. La vicenda del memoriale dell’ingegnere solleva nuovi inquietanti interrogativi. “La lettera di Griffa è giunta ai carabinieri di Viggiano e agli uffici Unmig? – si chiede Bolognetti – e se così dovesse essere, perché non è giunta al tavolo delle Procure lucane? Forse qualcuno non ci ha capito molto così come le Commissioni Bicamerali d’inchiesta non sono state all’altezza del loro ruolo inquirente”. In ultimo, Bolognetti rivolge un pensiero a Griffa”forse l’unico vero ‘eroe’ di questa storia pasoliniana”.

Allegati

Pubblicato il da Point Sneaker Donna Grau Lt Grey/Lt Grey 38 EU British Knights Point Sneaker Donna Grau (Lt Grey/Lt Grey) VEO6T
Pubblicato il da Marrone (Brown Leather) Ashmont Race Mocassini Uomo Marrone Brown Leather 445 EU Clarks Mocassini Uomo 44.5 EU Clarks Ashmont Race 2rAK0edVS
Pubblicato il da Taglia unica Burton Zaino da donna Kettle Pack Uomo Zaino Rucksack Kettle Pack Burnt Ochre Taglia unica Rucksack Kettle Pack Burnt Ochre 0iLCHbJqKe
Pubblicato il da Marco Cappato
online

Data

8 Set 2018 - 9 Set 2018

Luogo

MalpensaFiere

via XI settembre 16 Busto Arsizio

Sabato e Domenica dalle 9.00 alle 18.00 - orario continuato

Dettagli

Milano ComicsGames, la versione 2.0 della tradizionale fiera del fumetto, un appuntamento a misura di cosplayer. Una mostra mercato del fumetto usato e da collezione che abbraccia tutti i gusti, da

Milano ComicsGames, la versione 2.0 della tradizionale fiera del fumetto, un appuntamento a misura di cosplayer. Una mostra mercato del fumetto usato e da collezione che abbraccia tutti i gusti, da quelli “vintage” e tradizionali fino ai protagonisti delle più attuali serie giapponesi, con costumi, accessori e complementi ispirati al mondo dei fumetti. E poi via libera al mondo del Cosplay, con l'area workshop cosplay più grande in Italia: nato sulla scia dei cartoons asiatici, è l’hobby di divertirsi vestendosi come il proprio personaggio preferito, inscenando brevi esibizioni. A Milano ComicsGames nella giornata di domenica è previsto il raduno Cosplay con animazioni, sfilate e tornei di videogiochi; qui è possibile truccarsi grazie alle postazioni messe a disposizione da Fiere del Fumetto Comics and Games e La Gazzetta del Cosplay.

Blu Nautilus info@fieredelfumetto.it

Air Vibenna Scarpe da Ginnastica Uomo Nero Black/AnthraciteSail 001 475 EU Nike ZZfnxv0i

Calendar GoogleCal

16 Set 9:00 - 19:00 T2000 In Tour gli eventi informativi e commerciali dedicati alla categoria dei tabaccai

Data

16 Set 2018 - 16 Set 2018

Luogo

MalpensaFiere

via XI settembre 16 Busto Arsizio

Dettagli

Ingresso riservato ai Tabaccai

Ingresso riservato ai Tabaccai
https://www.t2000intour.it/

39 EU Musse & Cloud Sybilla Sandali Punta Aperta Donna Rosa Pnk 39 EU Musse amp; Cloud iXnfI7lnlz
Ltc Basic 02 Sneaker Donna Blu Bleu Fancy Graphic 36 Le Temps Des Cerises KqYvmUNMLF

27 Set - 30 Set 27 9:00 Set 30 WST Show Fiera del Turismo Sportivo ed Accessibile, Tempo Libero Ambiente e Benessere Orario: Giovedì e Venerdì dalle 10.00 alle 20.00 Solo per Operatori del Settore - Sabato e Domenica dalle 9.00 alle 21.00 Orario continuato - Apertura al pubblico

Data

27 Set 2018 - 30 Set 2018

Luogo

MalpensaFiere

via XI settembre 16 Busto Arsizio

Giovedì e Venerdì dalle 10.00 alle 20.00 Solo per Operatori del Settore - Sabato e Domenica dalle 9.00 alle 21.00 Orario continuato - Apertura al pubblico

Dettagli

WST Showè acronimo diWORLD SPORT TOURISM Show,

WST Show è acronimo di WORLD SPORT TOURISM Show , ed è la PRIMA Fiera del Turismo Sportivo e Accessibile. Nasce dalla convinzione del riconoscimento del ruolo cruciale dello sport nel turismo del futuro e dei possibili effetti positivi su questioni legate all’ambiente ed alle economie locali ericonosce come l’attenzione alle tematiche legate all’accessibilità sia non solo un dovere sociale, ma anche il puntare su un segmento di mercato importante ed in crescita esponenziale.

WST SHOW crede che il turismo sportivo non sia solo un trend, ma un serio mercato con esigenze ed opportunità specifiche edè rivolta ad un pubblico mondiale e trasversale, perché sia sport che accessibilità “parlano” un linguaggio universale.

Quartiere Espositivo, Aree Test nella provincia, manifestazioni sportive, culturali, musicali ed enogastronomiche in contemporanea, promozione del territorio e turismo degli appassionati

Twis Srl - info@wst-show.com +39 3935600221 STevents Srl exhibitors@wst-show.com

Preston Hills Stivali Classici Uomo Marrone Light Potting Soil 445 EU Timberland Marrone (Light Potting Soil) 2KcRtaJ

Calendar Bowling borse ultraleggera in tessuto tecnico stampa allover con con fondo rinforzato NDYhDBZ

5 Ott - 7 Ott 5 10:00 Ott 7 Vacanze in liberta' Salone del Camper e del Tempo Libero Orario: Venerdì 5 e Sabato 6 dalle 10 alle 21 - Domenica 7 dalle 10 alle 19

SEGUICI SU

Facebook Pinterest Brogue Uomo 35SY011 Brogue Uomo Marrone Braun Schoko 360 41 EU Dockers by Gerli Marrone (Braun (Schoko 360)) 41 EU Dockers by Gerli 35SY011 NmTJrXpJd
40 EU Marco Tozzi 23717 Scarpe Oxford Donna Nero Black AntComb 40 EU Marco Tozzi Scarpe Oxford Donna 23717 Nero (Black Ant.Comb) amP6b4isO1
Linkedin Donna Cala Scarpe Grigio Size 38 Hannibal Laguna gbMv1REU

CENTRI COLLABORATORI:

Montessori materiale ES 30988 Caster Stivali Chelsea Donna Nero Preto 01 36 EU Buffalo ES 30988 Caster 36 EU Buffalo arwOPLFHeU

CENTRI COLLABORATORI:

Titolo di master della: Universidad de Barcelona UB Disegno dei Materiali: Escuela superior de diseño IED Formatori e formatrici Montessori Centro Nascita Montessori

LAVORA CON NOI

Santos Sneaker a Collo Basso Uomo Rosso 41 EU 7 UK Creative Recreation Sneaker a Collo Basso Uomo 41 EU (7 UK) Creative Recreation Santos Rosso TXycNS
Zaino In Vera Pelle Vonzy Innocenti M4f9AhMB
DESIGN Scarpe di tela a righe Grigio Asos yasgF9XNqC
International Montessori Institute